Come fare una ricerca bibliografica in area biomedica

Come svolgere la ricerca bibliografica in area biomedica necessaria per scrivere la mia tesi?

Aprire un motore di ricerca (come per esempio pubmed per le ricerche in ambito biomedico). Inserire nel riquadro bianco le parole chiave per effettuare la ricerca. Chiaramente più specifico sarò nella scelta delle parole chiave, maggiori saranno le probabilità di trovare quello che mi serve senza perdermi in un mare di informazioni, comunque correlate. 

Esempio. Titolo tesi: Complicanze dermatologiche nel diabete mellito. 

Se cercherò materiale inserendo le parole ” diabetes” AND “complications” , otterrò 250,000 lavori. Se inserisco ” diabetes mellitus” AND “skin complications” ne otterrò 5700; 

con “hyperglicaemia” AND “Skin” ne otterrò 1000; Posso essere più specifico se, invece di skin, inserisco  “diabetes mellitus” AND “skin collagen” (scendo a 940). Scegliete le ricerche scritte prevalentemente in lingua inglese (che sono di maggiore qualità perchè controllate da parte della comunità scientifica internazionale). Per i settori biomedici scegliete i lavori pubblicati su riviste fornite di impact factor (un indice di qualità della rivista) o per l’ambito giuridico-economico e sociologico  riviste o monografie sottoposte a referaggio. Utilizzare le review per avere una visione d’insieme sul tema. Per le tesi sperimentali biomediche leggete prevalentemente i trial clinici, e se il tema è stato già molto studiato, le metaanalisi. 

Dal sito SBA  puoi avere l’accesso agli articoli e volumi che ti servono. Consulta i cataloghi presenti sul sito usando il Discovery Summon in home page.