Che cos’è UpToDate?

In questo servizio della trasmissione televisiva “Le Iene” (dal minuto 03:30) viene illustrato l’utilizzo di UpToDate nella pratica clinica quotidiana

UpToDate è uno strumento EBM di supporto alle decisioni cliniche che offre raccomandazioni cliniche basate su prove di efficacia redatte, esaminate e continuamente aggiornate da un team internazionale. Offre oltre 12.000 argomenti clinici in 25 specialità, oltre 36.000 immagini esportabili e molto altro. E’ l’unico strumento di supporto alle decisioni cliniche associato a un miglioramento negli esiti clinici. Vedi gli studi sull’impatto di UpToDate.

Si può accedere a UpToDate sia dai computer dell’Università, tramite link (dire dove) sia da www.uptodate.com/online  sia da remoto e anche tramite applicazione mobile.

Raccomandiamo di registrarsi da un computer in rete universitaria e di fare sempre il login in UpToDate per avere i seguenti vantaggi:

  • Accesso a distanza
  • Applicazione mobile su 2 dispositivi
  • Alert e notifiche quando sono aggiornati gli argomenti consultati.

Chi ha già una username e password UpToDate non deve registrarsi. Bisogna aprire UpToDate da un computer dell’Università, fare clic su ACCEDI e fare il login. Il login dalla rete dell’Università riattiverà l’account.

IMPORTANTE! Per mantenere attivo l’account è necessario accedere ad UpToDate dalla rete dell’Università almeno una volta ogni 90gg.

Il mancato login in UpToDate da un computer in rete universitaria bloccherà l’account.

Per riattivare il proprio account occorre aprire UpToDate da un computer in rete universitaria, fare clic su ACCEDI in alto a destra della pagina principale di ricerca UpToDate e fare il login.

UpToDate Advanced offre anche l’accesso a percorsi clinici Pathways e a Monografie di interpretazione di risultati anomali ai test di laboratorio.